É sempre mezzogiorno | Ricetta gnocchi di cavolo nero con ragù di verdure di Barbara De Nigris

Durante i giorni più freddi dell’anno, è consigliabile rimanere al caldo e cucinare piatti gustosi. La chef Barbara De Nigris condivide una deliziosa ricetta durante la trasmissione televisiva “È sempre mezzogiorno”: gli gnocchi di cavolo nero con ragù di verdure. Per preparare questo piatto, avremo bisogno di cavolo nero, patate, uovo, farina, carote, cipolla, sedano rapa, zucchine, brandy, funghi secchi, panna, formaggio grattugiato, erba cipollina, aneto, olio, sale e pepe. Per prima cosa, prepariamo il ragù di verdure soffriggendo la cipolla, aggiungendo le carote, il sedano rapa e le zucchine tagliate a dadini, salando, pepando e aggiungendo l’aneto. Sfumiamo con il brandy e cuociamo. Nel frattempo, frulliamo i funghi secchi con la panna per ottenere una crema. Proseguiamo con gli gnocchi di cavolo nero: cuociamo a vapore le patate e il cavolo nero, frulliamo il cavolo con l’uovo e impastiamo con le patate e la farina. Lasciamo riposare l’impasto in frigorifero, poi formiamo gli gnocchi e cuociamoli in acqua salata. In una padella, scaldiamo la crema di funghi e aggiungiamo gli gnocchi. Saltiamo il tutto e aggiungiamo il formaggio grattugiato. Infine, serviamo gli gnocchi con le verdure spadellate. Questa ricetta è perfetta per riscaldarsi durante i giorni più freddi. Se desiderate seguire la ricetta passo dopo passo, potete trovare il video su RaiPlay.
Continua a leggere su MediaTurkey: É sempre mezzogiorno | Ricetta gnocchi di cavolo nero con ragù di verdure di Barbara De Nigris

Lascia un commento

Cambia impostazioni sulla privacy