Russare di notte: ecco quando può diventare problema grave

Il russare durante il sonno può essere fastidioso per chi dorme vicino e può indicare possibili problemi di salute. Questo disturbo può danneggiare la relazione di coppia e non dovrebbe essere sottovalutato. Spesso il russare è sintomo di problemi più gravi e preoccupanti per la salute. Se il russare è diventato un’abitudine, è consigliabile consultare un medico. Ci sono diversi fattori che possono favorire il russare, come il sovrappeso, l’assunzione di alcol o sedativi, e le congestioni o infezioni delle vie respiratorie. Alcune cause più gravi possono includere tonsilliti, polipi nasali e apnee ostruttive notturne. Le apnee ostruttive notturne possono interrompere il respiro e causare mancanza di ossigeno, portando alla morte per asfissia. Se una persona ha molti risvegli durante il sonno e si sveglia con mal di testa e sonnolenza, potrebbe aver avuto delle apnee ostruttive nel sonno. È importante intervenire tempestivamente in questi casi.
Continua a leggere su MediaTurkey: Russare di notte: ecco quando può diventare problema grave

Lascia un commento

Cambia impostazioni sulla privacy