Gabriel Garko fidanzato, chi è? età, lavoro – Tutto su di lui

Gabriel Garko è un attore e modello italiano di grande successo molto amato ed apprezzato dal pubblico. Lui questa sera, sabato 9 dicembre 2023, sarà protagonista della prima serata di Rai Uno in quanto ospite come ballerino per una notte a Ballando con le Stelle. Ci sono molte domande su di lui, in molti si chiedono Gabriel Garko fidanzato, chi è? Scopriamo qui qualcosa in più su questo aspetto della vita privata del noto attore.

Gabriel Garko fidanzato, chi è?

Gabriel Garko fidanzato, chi è? età, lavoro - Tutto su di lui

Gabriel Garko pare sia fidanzato con Mattia Emme, la loro relazione è stata resa nota attraverso una pubblicazione di una fotografia sui loro canali social. Il giovane fidanzato di Gabriel Garko è estremamente riservato e non ha mai divulgato molte notizie sulla sua vita privata e personale. Conosciamo solo una informazione riguardo il lavoro del giovane, è un general manager. Non sappiamo infatti molto di lui ed anche Gabriel Garko è molto discreto a riguardo.

Da quando il modello ed attore ha fatto coming out non si è nascosto dal mostrare le sue relazioni e le sue storie d’amore, perché dopo anni passati a nascondersi ha deciso di non nascondere più i suoi sentimenti. Poco dopo il coming out Gabriel Garko ha reso nota la sua storia con Gabriele Rossi, anche lui attore. I due qualche anni fa hanno anche lavorato insieme sul set.

In una recente intervista Gabriel Garko ha rivelato un suo desiderio molto intimo, il noto attore desidererebbe molto diventare padre. Ha rivelato che il suo desiderio più grande sarebbe quello di poter adottare un bambino “per dargli la possibilità di avere una vita migliore”.

Al momento dunque l’ultima notizia riguardo il fidanzato ed l compagno del noto attore è il general manager Mattia Emme. Non abbiamo però molte informazioni in più oltre che queste di cui abbiamo parlato fin qui.

LEGGI ANCHE -> Tutto su Gabriel Garko: età, carriera, vita privata

Lascia un commento

Cambia impostazioni sulla privacy