In inverno hai più fame? E’ normale: ecco perchè

Durante l’inverno, il nostro metabolismo è influenzato dalle abitudini umane e dalle stagioni dell’anno. Le scelte che facciamo e le temperature estreme giocano un ruolo importante nel nostro appetito. Se abbiamo più fame in inverno, non è solo un caso, ma ha una spiegazione scientifica. Ci sono diverse motivazioni che influenzano il nostro aumento di appetito durante questa stagione.

Gli esseri umani, come la maggior parte dei mammiferi, sono esseri a sangue caldo e sono in grado di sviluppare calore corporeo. In inverno, quando le temperature esterne sono ridotte, avvertiamo un senso di freddo che ci porta a percepire maggiormente la fame. Il nostro corpo ha la necessità metabolica di acquisire cibo per mantenere una temperatura corporea tra i 36 ed i 37 gradi. Quando la temperatura scende al di sotto di questo livello, il nostro corpo fa uno sforzo maggiore per riscaldarsi e consuma più energia, quindi abbiamo bisogno di ripristinare le risorse alimentari.

Oltre a questa motivazione, ci sono altri fattori che influenzano il nostro aumento di appetito durante l’inverno. Con meno ore di luce solare, tendiamo ad essere meno attivi fisicamente e ad abbatterci umoralmente. Questo porta ad una minore attività fisica e ad un aumento dello stress. Il nostro organismo cerca di compensare queste condizioni attraverso il cibo, il che spiega il senso di fame maggiore che proviamo in questa stagione.

Inoltre, durante l’inverno, sudiamo meno e ci idratiamo di meno, il che influisce sul nostro metabolismo. Tutti questi fattori contribuiscono al fatto che abbiamo più fame durante l’inverno e spesso ci porta anche ad aumentare di peso.
Continua a leggere su MediaTurkey: In inverno hai più fame? E’ normale: ecco perchè

Lascia un commento

Cambia impostazioni sulla privacy