Bridgerton 3 salta la storia di Benedict in favore di Colin e la showrunner spiega perché

Nel momento in cui è stato annunciato il ritorno di Bridgerton per una terza stagione, i fan si aspettavano che la trama seguisse il terzo libro della serie di Julia Quinn, “La Proposta di un Gentiluomo”. Tuttavia, a sorpresa, la stagione si concentrerà sulle storie di Colin e Penelope, protagonisti del quarto libro intitolato “Un uomo da conquistare”. Questa scelta ha suscitato curiosità tra i fan, che si chiedono perché sia stata fatta questa modifica.

La showrunner di Bridgerton, Jess Bromnell, ha spiegato che dopo aver passato due stagioni a conoscere a fondo i personaggi di Penelope e Colin, era arrivato il momento di esplorare le loro storie in modo più approfondito. La dinamica tra i due personaggi, con Penelope innamorata di Colin e quest’ultimo ignaro dei suoi sentimenti, poteva essere esplorata solo per un certo periodo di tempo prima che qualcosa dovesse cambiare. Pertanto, sembrava il momento giusto per approfondire le trame che erano state preparate per loro.

Tuttavia, ciò non significa che Benedict non avrà mai una stagione dedicata a lui. Bromnell ha sottolineato che Benedict è un personaggio molto amato e divertente, e che il team di produzione è entusiasta di permettergli di divertirsi prima di affrontare la sua storia. Quindi, anche se la terza stagione si concentra principalmente su Colin e Penelope, ci sarà spazio anche per gli altri fratelli, compreso Benedict.

La terza stagione di Bridgerton sarà divisa in due parti, con la prima che uscirà il 16 maggio 2024 e la seconda il 13 giugno 2024. Questo darà ai fan l’opportunità di immergersi in nuove trame e di esplorare la storia di Colin e Penelope. Nonostante il cambio di protagonisti, i fan possono stare tranquilli sapendo che Benedict e gli altri personaggi avranno comunque il loro spazio nella serie.

La decisione di saltare la storia di Benedict in favore di Colin e Penelope potrebbe essere stata presa per diversi motivi. Potrebbe essere stata una scelta per mantenere l’interesse del pubblico vivo e per esplorare nuove trame e dinamiche. Inoltre, potrebbe essere stata fatta per permettere ai personaggi di Benedict di avere una trama più sviluppata e interessante in futuro, evitando di affrettare la loro storia in questa stagione.

In conclusione, la terza stagione di Bridgerton si concentrerà su Colin e Penelope invece che su Benedict. La showrunner ha spiegato che questa scelta è stata fatta per esplorare in modo più approfondito le storie dei due personaggi e che Benedict avrà comunque il suo spazio nella serie. I fan dovranno aspettare fino al 2024 per vedere come si svilupperanno le nuove trame, ma nel frattempo possono godersi le prime due stagioni di questa amata serie.
Continua a leggere su MediaTurkey: Bridgerton 3 salta la storia di Benedict in favore di Colin e la showrunner spiega perché

Lascia un commento

Cambia impostazioni sulla privacy