É sempre mezzogiorno | Ricetta cosce di pollo fritte e timballo di maccheroni di Ivano Ricchebono

La cucina ligure è al centro dell’attenzione questa settimana a Sanremo, e Ivano Ricchebono è un orgoglioso rappresentante di questa tradizione culinaria. Il cuoco genovese prepara un piatto carnevalesco, le cosce di pollo fritte e il timballo di maccheroni. Per il timballo, si inizia preparando un ragù con un soffritto di sedano, carota e cipolla tritati. Si aggiunge la carne tritata e si lascia rosolare, sfumando con vino rosso. Si aggiusta di sale e pepe, si aggiunge la passata di pomodoro e le foglie di alloro. Nel frattempo, si lessano i maccheroni e si mischiano con il ragù, la besciamella e gli spinaci lessati. Si mette il composto in pirottini di alluminio rivestiti di pasta fillo e si cuociono in forno. Per le cosce di pollo, si prepara un ripieno con spinaci, pancetta, formaggio grattugiato, uovo, sale e pepe. Si farciscono le cosce di pollo con il ripieno e si chiudono bene. Si passano le cosce nella farina, nelle uova e nel pangrattato giapponese panko, e si friggono in olio bollente. Si servono gli sformatini di pasta con le cosce di pollo ripiene fritte. Questo piatto ricco e gustoso è perfetto per un’occasione speciale. Si possono trovare i video delle ricette di “É sempre mezzogiorno” su RaiPlay. Questo riassunto non è il blog o il sito ufficiale delle trasmissioni, ma solo un “taccuino” con gli ingredienti e le istruzioni delle ricette più interessanti. Buon appetito!
Continua a leggere su MediaTurkey: É sempre mezzogiorno | Ricetta cosce di pollo fritte e timballo di maccheroni di Ivano Ricchebono

Lascia un commento

Cambia impostazioni sulla privacy