Come preparare il vero tè all’inglese: ecco il metodo corretto

Il Tea time, che rappresenta il momento del tè, è un importante rito nella cultura anglosassone. È un’usanza antichissima legata alle ore pomeridiane, in cui si beve questa bevanda simbolica e abitudinaria. Preparare il tè all’inglese non è complicato, ma pochi conoscono il metodo corretto.

La tradizione del tè non è solo inglese, ma è stata adottata in diverse nazioni influenzate dalla cultura britannica. Per preparare il vero tè all’inglese, è necessario seguire alcuni dettami. In primo luogo, si utilizzano foglie essiccate anziché bustine tradizionali. È preferibile utilizzare acqua poco mineralizzata, come l’acqua naturale con basso residuo fisso.

Si consiglia di utilizzare una teiera in porcellana, che non altera il sapore del tè e non lo raffredda troppo velocemente. La teiera va scaldata con acqua, che poi viene gettata via. Successivamente, si aggiunge una quantità di foglie di tè a seconda delle dimensioni della teiera. L’acqua per l’infusione viene versata a una temperatura adeguata, che varia in base al tipo di tè utilizzato.

Il tempo di infusione varia dai 3 ai 5-6 minuti, a seconda del tipo di tè e delle preferenze personali. È importante mescolare le foglie prima di servire il tè.
Continua a leggere su MediaTurkey: Come preparare il vero tè all’inglese: ecco il metodo corretto

Lascia un commento

Cambia impostazioni sulla privacy