Come utilizzare in maniera corretta la bustina di Tè: ecco la risposta

Se siete curiosi di sapere come si utilizza in maniera corretta la bustina di tè, siete capitati nel posto giusto. Dopo aver compreso tale metodo mostrato in un video divenuto virale sul social TikTok avrete tutto più chiaro sulle bustine di tè. Essenzialmente secondo il creator di tale video tutorial, tutti da sempre errano il procedimento del tè con le celebri bustine inzuppate direttamente in acqua caldissima. Stando appunto al virale video di TikTok, la regola giusta è tirare le due estremità cioè i due fili e spremere la bustina di tè.

Il video ha raggiunto all’incirca 100 mila cuoricini e più di 1350 commenti. Tanti utenti si sono rivelati meravigliati. Effettivamente nessuno di loro ha mai aperto esattamente una bustina di tè. Semplicemente le persone comuni si delimitano a intingere la bustina nell’acqua bollente. Niente di più semplice.

Altri utenti di TikTok hanno commentato dichiarando che solo la Lipton ha due fili e di conseguenza permette di spremere la bustina, mentre tutte le altre marche posseggono un solo filo e pertanto si è costretti a strizzare con le mani o utilizzando un cucchiaio se si vuole ossequiare il metodo disegnato nel video. Altri all’opposto hanno risposto dicendo di sapere tale metodo, ma di non prediligerlo perché fa diventare il tè meno saporito e più amaro. Proprio per ciò la maggior parte delle persone si delimita a preparare il tè unicamente facendo bollire l’acqua e poi intingendola bustina acquistata al supermercato del gusto di tè che si predilige.

Come utilizzare in maniera corretta la bustina di Tè: ecco la risposta

In realtà il tè, così come il caffè, è un vero e proprio rito che ha bisogno tempo e detesta la fretta e la superficialità. Talerituale è capace di rilassare e riprodurre il corpo e la mente e pertanto va goduto fortemente sia nella preparazione che nell’assaggio. C’è chi predilige un tè speziato dall’odore forte e intenso e chi ama le note tenui o ancora chi predilige i sapori floreali o fruttati.

Troviamo una classificazione di tè per tutti i gusti. Il nostro suggerimento è di andare in un negozio delimitatoper concedersi il tempo di odorare e scegliere la classificazione di tè più adatta. Il vero tè, secondo gli esperti, non è quello in bustina, ma solamente quello in foglie. Il solo altro ingrediente indispensabile per fare il tè è l’acqua che deve essere dolce, poco mineralizzata, a basso resto fisso e mai di rubinetto.

Lascia un commento

Cambia impostazioni sulla privacy